Eurovision 2016: sarà Hovi Star a rappresentare Israele


 

Grande successo per la finale di Rising Star trasmessa da Channel 2, il talent show che in ebraico si chiama HaKokhav HaBa L’Eirovizion (La prossima stella per l’Eurovision) e che anche quest’anno ha assegnato il biglietto per l’Eurovision Song Contest che si svolgerà a Stoccolma a metà Maggio. Il processo di selezione è stato lungo: quindici serate in cui una giuria composta da personaggi famosi della scena musicale israeliana ha via via scelto i migliori talenti tra cinquanta aspiranti tali, per arrivare alla fine ad eleggerne uno solo.

La serata ha eletto vincitore Hovi Star, già conosciuto dai telespettatori per aver preso parte in passato ad altre trasmissione per i giovani talenti in ambito canoro come Kohav Nolad (la versione israeliana di Pop Idol), che questa volta ha trionfato con “Made of Stars”, scritta da Doron Medalie, uno dei giudici della trasmissione. In passato il ragazzo ha collaborato anche con Dana International, trionfatrice nel 1998, anche lei giudice di questa edizione.

A lui il duro compito di fare meglio di Nadav Guedj (classificatosi al nono posto l’anno scorso) e tenere alta la bandiera di un Paese che ha sempre avuto un ottimo feeling con la rassegna, alla quale Israele ha iniziato a partecipare nel lontano 1973, ottenendo nel corso degli anni 3 vittorie (1978,1979,1998) e altri ottimi piazzamenti in 38 presenze totali.

Commenti

comments