Gerusalemme: al via il Festival della Musica nella Città Vecchia

Giunto alla quinta edizione partirà domani il Sounds of the Old City Festival di Gerusalemme, una kermesse turistico-musicale che si svolgerà dal 28 al 31 Marzo e  che porterà i visitatori all’interno della Città Vecchia in un percorso originale mostrando così la vitalità dei singoli quartieri, il tutto mentre una musica inebriante accompagnerà la passeggiata. Da sottolineare anche la circolarità del tragitto, anch’essa densa di significato: si parte dalla porta di Jaffa (Jaffa Gate), si attraversano il quartiere armeno, quello ebraico,  quello musulmano e infine quello cristiano, per poi tornare al punto di partenza.

Grazie alla sua storia millenaria e a quella sensazione mistico-religiosa che è tipica della capitale israeliana, la Città Vecchia diventa infatti uno scenario impareggiabile per determinati eventi culturali tra cui questa manifestazione musicale in cui nel corso degli anni si sono cimentati direttori artistici di fama internazionale.

festival-musica-gerusalemme-old-city-sounds-coolisrael

Il Festival ci offre uno scorcio delle tradizioni musicali della Città Vecchia ed è un pilastro della vita culturale e turistica a Gerusalemme: i visitatori potranno godere di una rara offerta di bande e gruppi musicali che si esibiranno su palchi montati per l’occasione delle piazze o semplicemente lungo le vie dei vari quartieri, suonando una musica tipica ed originale della zona in cui si trovano, fornendo un’esperienza emozionante nella magica atmosfera all’interno delle mura.

Questa manifestazione mostra anche la ricchezza della diversità della cultura di Gerusalemme, e lo fa attraverso la musica, da una parte potenziando le identità dei diversi quartieri e delle religioni, e dall’altra accentuando gli elementi di unicità di ciascun gruppo e la connessione che li lega uno all’altro. I suoni, nella loro ricca varietà, ci connettono alle pietre, alle stradine e alla gente di Gerusalemme.

Commenti

comments