International Clean Up Day in Israele, il 22 settembre è il giorno dedicato alla pulizia del paese

International Clean Up Day

Il 22 settembre prossimo si terrà l’International Clean Up Day in Israele, il giorno dedicato alla pulizia nel paese. Un grande evento sotto l’ombrello del KKL-JNF, arrivato alla sedicesima edizione, che riscuote molto successo in ogni angolo della nazione, dove migliaia di persone ripuliscono le città israeliane, dimostrando ancora una volta il pollice verde e l’attenzione di Israele verso l’ambiente e la natura.

Si può partecipare sia a titolo personale che in gruppo a un’iniziativa che è la più grande in ambito ambientale condotta in Israele, che vedrà tantissimi volontari collaborare con le amministrazioni locali. L’organizzazione mondiale Clean Up, che è nata in Australia, comprende attualmente circa trentacinque milioni di volontari dislocati in 120 paesi in tutto il mondo.

Nell’ottobre scorso l’iniziativa ha coinvolto ben 170mila persone che hanno ripulito le strade dalla sporcizia e dai rifiuti, mostrando rispetto non solo per l’ambiente ma per il prossimo. Iniziativa sempre guidata dal KKL, sempre in prima fila per eventi come questi.

Il decoro urbano, l’ambiente e la natura in generale non sono solo importanti nel presente per vivere in luoghi più belli e puliti, ma sono soprattutto determinanti per il futuro delle città e dei nostri figli.

Commenti

comments