Garden Library di Tel Aviv, l’unica biblioteca al mondo a cielo aperto

Garden library tel aviv

Tel Aviv non finisce mai di stupire. Dopo i numerosi concerti ospitati, le convention tecnologiche e dopo essere stata nominata città molto attenta al cibo vegetariano, la Città Bianca presenta una particolarità unica al mondo: una biblioteca-centro culturale a cielo aperto.

A Garden Library, parco Levinsky, che si trova nella zona sud di Tel Aviv, nel quartiere Neveh Sha’anan, sono disponibili tantissimi libri per appassionati della lettura di ogni età. Le pubblicazioni a disposizione sono circa 3500, in ben 16 lingue diverse.

Questa biblioteca, il cui personale organizza progetti anche per rifugiati e per coloro che richiedono asilo, è stata fondata nel 2009 da una collaborazione fra Arteam e Mesila nella convinzione che i libri siano fondamentali nell’avvicinare culture e popoli diversi. Convinzione che riesce a trovare attuazione anche grazie a numerosi volontari (circa un centinaio), che si prodigano per offrire al pubblico un eccellente servizio.

Garden Library è un luogo davvero speciale ed è la prova di come la cultura e l’istruzione possano diminuire le distanze fra persone tanto differenti tra loro, favorendo l’integrazione e il rispetto reciproco. L’unica biblioteca al mondo si trova in Israele, a Tel Aviv, Garden Library, parco Levinsky.

Commenti

comments