Israele celebra Marcello Mastroianni

israele-mastroianni

Israele celebra Marcello Mastroianni a venti anni dalla sua morte, portando nelle Cineteche di Tel Aviv, Gerusalemme, Herzliya, Holon, Haifa e Sderot, 16 dei suoi film. La bella iniziativa è stata possibile grazie alla collaborazione fra l’Associazione Culturale ADAMAS (Roma-Tel Aviv) e gli Istituti italiani di cultura di Tel Aviv e di Haifa,  sotto il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia in Israele.

La manifestazione che è iniziata ieri sera ad Haifa con la proiezione de “La dolce vita” (1960) durerà fino al 31 gennaio 2017. Le pellicole proiettati saranno in italiano con sottotitoli in ebraico e in inglese.

Marcello Mastroianni è stato uno degli attori italiani più noti all’estero negli Anni 60 e 70 soprattutto per i film in cui era presente anche Sophia Loren e la regia era affidata a Federico Fellini.

Nella sua carriera Maiostranni ha interpretato con maestria sia ruoli comici che drammatici e assieme a Vittorio Gassman, Alberto Sordi, Nino Manfredi e Ugo Tognazzi è considerato uno dei interpreti più importanti della commedia all’italiana.

Commenti

comments