Schug, la salsa piccante che fa impazzire gli israeliani

schug-salsa-piccante

Lo schug è una salsa molto piccante tipica dello Yemen, che ormai è entrata a far parte della cucina israeliana e di quella di tutto il Medio Oriente.  È preparato con peperoncini rossi e o verdi, coriandolo, aglio e diverse spezie. Ce ne sono molte versioni, ma tutte hanno il piccante come comun denominatore.

In Israele, lo schug è utilizzato per condire l’hummus, con salsa tahini e uovo sodo e a chi piacciono anche i fagioli. Lo si trova dovunque nel paese. Da locali street food a i grandi ristoranti, anche di fascia alta come alta come Eucalyptus di Gerusalemme.

È ideale per condire molte pietanze e aromatizzare le carni grigliate e il pesce. Lo schug è usato anche per dare più sapore a zuppe, piatti di verdure e legumi. Per rendere ancora più piccante questa salsa, tanti cuochi oltre ai peperoncini freschi, aggiungono pepe nero e o rosa.

Nella ricetta originale ci sono molte spezie (coriandolo, cardamomo, cumino) che da un carattere piuttosto esotico a questa salsa che è davvero squisita. Ovviamente per chi non ama i sapori forti, può sostituire queste spezie con sapori più congeniali al proprio palato. Il consiglio che vi diamo però è di rispettare la ricetta ed entrare in contatto con una delle tipicità della cucina israeliana.

Commenti

comments