Yom haZikaron 2017 il giorno del Ricordo…in Israele

Dopo il ricordo delle vittime dell’Olocausto (Yom haShoah) esattamente dopo una settimana in Israele si commemora Yom haZikaron che in Italiano significa il “Giorno del Ricordo”, in questo giorno il popolo di Israele commemora le vittime delle guerre e del terrorismo. Israele è un paese piccolo e giovane con solo 8milioni di abitanti, la prima guerra d’Indipendenza ci fu nel 1948 e da quel momento in poi negli anni questo giovane paese ha sofferto molte vittime delle guerre e del terrorismo.

yom-ha-zikaron-israele-2017

In Israele, la maggioranza delle famiglie in questi anni ha perso parenti o amici, per questo questa giornata è molto sentita e vissuta con cerimonie commemorative in tutto il paese.

Le città dal tramonto si fermano, i locali si chiudono, nelle scuole come in ogni struttura pubblica si commemora questo triste momento con, ricordi, memorie e letture dei nomi dei caduti.

Yom haZikaron si commemora il 4° giorno del mese di Lyar, che secondo il calendario ebraico quest’anno cade tra il tramonto del 30 aprile ed il tramonto del 1° di Maggio 2017, alla fine di Yom haZikaron si festeggerà Yom hahaAzmaut (Giorno di Indipendenza dello Stato di Israele), questa vicinanza di due momenti così diversi esprime come il passaggio dalla tristezza alla gioia uniscano perfettamente lo spirito del popolo di Israele che celebra con emozione i passaggi della vita; il dolore della perdita di una persona cara e poco dopo l’orgoglio dell’indipendenza. La vita viene celebrata in ogni occasione.

Alle ore 20 in tutto Israele, suonerà una sirena, ed una seconda l’indomani alle 11 tutti coloro che hanno combattuto per difendere questo giovane stato e per ricordare le vittime del terrorismo.

Commenti

comments