La forza della mente: Lior Suchard

lior-suchard-illusionista

Lior Suchard è probabilmente uno tra i personaggi emergenti più interessanti nel mondo dell’illusionismo. Lior Suchard è un “mentalist”, quindi capace di dare l’illusione di poter leggere nella mente altrui. Le tecniche usate danno prova di avere delle capacità mentali altamente sviluppate, che si miscelano con la telepatia, la precognizione il controllo mentale o la psicocinesi.

Lior Suchard, è un giovane talento, grazie alla sua capacità e intraprendenza e diventato famoso ovunque per i suoi spettacoli, ha avuto la ribalta con la partecipazione nei più importanti talk show negli Stati Uniti dove la combinazione della sua presenza con Star di Hollywood e personaggi del mondo dello spettacolo in genere ha determinato una maggiore visibilità.

Oltre alle varie partecipazioni in giro per il mondo, conduce un programma sulla Tv in Israele, di grande successo, gira per il paese e si confronta con le persone per strada, questa semplicità e la continua interazione in maniera ravvicinata con il pubblico lo rendono molto efficace.

Lior Suchard, è un ragazzo di Tel Aviv cresciuto con il mito di un altro grande illusionista internazionale, Uri Geller, chi di voi non ricorda i suoi esperimenti in cui tramite la forza del pensiero riusciva piegare i cucchiaini dei suoi spettatori via televisione.

uri-geller-la-forza-del-pensiero

La capacità di questi personaggi è quella di saper usare tutti i trucchi dell’illusionismo ad un livello così elevato e preciso che sembrano esercitazioni mentali, quindi nulla di paranormale ma frutto di grande esercizio e dedizione professionale.

Nel video sotto la sua partecipazione al The Late Late Show dove in maniera originale e divertente da prova delle sue capacità

Lior Suchard, ha una grande dote quella di saper intrattenere il pubblico trasformando il suo spettacolo in un momento di grande interazione, miscelando momenti di stupore, paura e poi ancora meraviglia. Il pubblico diventa protagonista insieme a lui, mettendo alla prova se stessi si entra in un meccanismo di euforia, dove il suo umorismo e comicità trasformano l’evento in un qualcosa di unico.

Suchard dichiara:

Sono un mentalist, uso i miei cinque sensi per creare l’esperienza di un sesto senso.

Ho eseguito un sacco di tecniche di psicologia, per leggere il linguaggio del corpo e quindi fare esperimenti interessanti, ma solo per il bene. Tuttavia il mio lavoro in Israele si è scontrato con uno scetticismo iniziale caratteristico della popolazione locale molto razionale e scettica e questo mi ha portato ad essere sempre più preciso, senza lasciare nulla al caso, ed ora il successo premia la mia dedizione!

L’attività di Lior Suschard è altamente sfidante, la sua è una continua prova contro se stesso, non perdete l’occasione di partecipare ad un suo spettacolo.

Commenti

comments