La fattoria agricola nel centro di Tel Aviv – Gan Havà

Gan Havà (חווהsi trova al nord-est della città di Tel Aviv, esattamente all’interno di Gan Yehoshua.

Nell’ambito del programma didattico nazionale, la visita e la conoscenza dell’agricoltura in Israele è basilare.

Oggi Israele e sinonimo di sviluppo tecnologico, ma nella sua storia fino agli anni 60/70, nell’economia del paese l’agricoltura ha avuto un peso rilevante. Il bisogno di riuscire a coltivare, un paese al tempo arido e farlo diventare utile per la produzione agricola era ed è ancora fondamentale.

Da qui il bisogno, ma anche la naturale vocazione di far rispettare la terra e conoscere il valore delle proprie origini. Tutti voi conoscono e riconoscono ad Israele, il primo sistema di collettività agricola popolare, meglio conosciuto come Kibbutz, e poi anche quello dei Moshav, i primi insediamenti agricoli. Tutto questo per Israele e per i suoi cittadini è un grande patrimonio da conservare e tutelare.

Ma torniamo alla didattica per i bambini, nelle scuole elementari si fanno delle gite, che poi in base all’interesse ed al tempo nel ciclo scolastico, possono diventare delle giornata dedicate alla conoscenza dell’agricoltura, con visite e attività nelle fattorie agricole. I bambini tornano entusiasti, esperti di piante e ortaggi, e ci riempiono di  la casa di nuove piante.

Qui nelle immagini vediamo quella pubblica di Tel Aviv.

Dopo questo ciclo di apprendimento, i bambini crescono con la passione per la terra, con il rispetto dei frutti che offre, anche perché acquisiscono i metodi di produzione dei contadini. I bambini sono di fatto la nostra migliore risorsa affinché le prossime generazioni possano essere più attente rispetto a noi, soprattutto nei confronti della terra che ospita tutta l’umanità.

Un bambino consapevole di quanto possa offrire la terra, di quanto sia difficile lavorarla, attento e rispettoso del ciclo produttivo, e soprattutto quanto possa fare lui come individuo, lo rende il migliore cittadino delle prossime generazioni.

Gan Havà (חווה) è aperta a tutti, vi consigliamo di andare con i vostri bambini, e vi renderete conto quanto possa essere possibile far crescere un orto, anche in mezzo alla città.

Per maggiori informazioni sugli orari visitate il sito.

Commenti

comments