ShareHerStory: campagna per le pari opportunità

#ShareHerStory

Purim è un occasione per lanciare una campagna sui social network sulle pari opportunità, protagoniste di questa campagna sono le donne.

Israele è un paese di forte immigrazione, dove l’accoglienza ha un significato speciale. Sulla scia di questo principio sui social network in Israele si sta diffondendo questo hashtag #ShareHerStory. Prendendo spunto dalla storia di Ester e della festa di Purim, è stata lanciata questa iniziativa che mette in evidenza le donne che nella società hanno un ruolo, il focus è sulle donne di origine sefardita, che in Israele si dice Mizrahì, dalla parola mizrah significa Oriente.

Tutti i cittadini in Israele hanno gli stessi diritti e rispetto a questo concetto anche le donne, che nella vita dell’umanità hanno sempre avuto un ruolo chiave, proprio come fu all’epoca dell’origine della festa di Purim, dove si ricorda il ruolo di di una grande donna, appunto Ester.

Le donne ha un ruolo chiave nella società Israeliana e ancora di più coloro che hanno dovuto faticare per legittimare i loro diritti, come parte di una minoranza, magari giunta in Israele durante migrazioni forzate da altri paesi.

La diversità è una ricchezza e la capacità di una giovane democrazia come Israele è quella di dover saper includere tutti nello sviluppo di questo piccolo stato.

 

Commenti

comments