Nel 2019 volo EL AL tra Sicilia e Israele

Nel 2019 volo EL AL tra Sicilia e Israele

Da aprile 2019 EL AL collegherà la Sicilia e Israele.

Dopo Roma, Milano, Venezia, Napoli e Cagliari, l’aeroporto di Fontanarossa diventerà il sesto aeroporto italiano ad ospitare il vettore israeliano attraverso un collegamento bisettimanale con il Ben Gurion di Tel Aviv.

Dalla prossima primavera, dunque, è previsto un collegamento bisettimanale tra Fontanarossa e il Ben Gurion di Tel Aviv.

Le operazioni di transito avranno inizio a metà aprile e risultano schedulate di giovedì e domenica con Sun D’Or, il braccio leisure della compagnia di bandiera israeliana, con base proprio a Tel Aviv.

Nel 2018, tra Tel Aviv e Catania, i vettori Arkia, Israir e Bulgarian Air Charter, Neos e la stessa EL AL, hanno assicurato ben 150 collegamenti aerei.

Nel settembre 1948, quattro mesi dopo la fondazione dello Stato di Israele del 14 maggio 1948, la compagnia aerea EL AL operava il suo primo volo, trasportando a Ginevra in visita diplomatica il professor Haim Weizmann, primo Presidente israeliano.

Il 31 luglio 1949 EL AL effettuò il primo collegamento da Tel Aviv a Parigi, con scalo intermedio a Roma Ciampino. Da allora, i voli con la capitale italiana divennero permanenti.

Nel 1959 è stata la prima compagnia a introdurre il servizio telefonico in volo sui voli intercontinentali oltreoceano. Nel giugno 1961 EL AL effettuò il suo primo volo diretto da Tel Aviv a New York, stabilendo all’epoca il record mondiale per il più lungo volo commerciale diretto durato 09 ore 33 minuti coprendo la distanza di 5.760 miglia.

Nel 1988 EL AL volò coprì le 7000 miglia tra Los Angeles e Tel Aviv in 13 ore e 41 minuti.

Nel 2019 volo EL AL tra Sicilia e Israele

Commenti

comments