Sciare in Israele

Sciare Israele Monte Hermon

In Israele è possibile sciare. Sul Monte Hermon c’è tutto quello che serve per una rilassante settimana bianca o anche solo per un fine settimana.

La stazione sciistica “Mount Hermon Ski Resort”, sulle alture del Golan, è solitamente aperta nei mesi che vanno da gennaio a marzo.

Il comprensorio del Monte Hermon dista 220 chilometri da Tel Aviv e di solito durante la stagione invernale molti israeliani partano dalla città per raggiungere il sito e passare una giornata sugli sci o, semplicemente, trascorrere qualche ora in alta quota giocando con il bob o costruendo pupazzi di neve.

Sciare Monte Hermon Israele

Il sito di Hermon si estende per oltre 45 chilometri, è dotato di 11 seggiovie e T-bar, oltre a una scuola di sci e un negozio di abbigliamento. Come per ogni stazione sciistica, i visitatori possono prendere lezioni e noleggiare attrezzature al centro.

Hermon è la montagna più alta d’Israele (2.814 m d’altezza) ed è l’unica località sciistica del Paese. Qui è possibile sciare, salire la montagna con la cabinovia, scendere con la slitta.

Monte Hermon sciare coolisrael

All’inizio della stagione estiva, quando la neve si scioglie, si possono vedere distese di fiori e uccelli che è difficile vedere in altre zone di Israele.

I visitatori possono prendere la funivia per visitare la vetta HaMa’apil dove ci sono visite guidate estive che introducono alla flora e alla fauna dell’area. Ci sono una grande quantità di escursioni e piste ciclabili nella zona.

I campi di mandorli e di pompelmi e le palme che è possibile vedere a fondovalle, man mano che si sale su per Monte Hermon lasciano il posto a a formazioni rocciose calcaree e ad alberi a basso fusto.

La strada che sale al monte Hermon da Kiryat Shmona – cittadina a fondo valle – è la statale numero 99 che poi diventa la 989 fino all’ingresso di Majdal Shams, dove si svolta a sinistra per Mount Hermon sulla Route 98.

Il villaggio di Majdal Shams, arroccato a 1130 metri di quota, è l’ultimo insediamento abitato prima degli impianti sciistici.

Credit foto @skihermon

Commenti

comments